MotoGP: quando sarà svelata la nuova Ducati? C’è anche il nome

La Ducati ha ufficializzato la data tramite un annuncio: ecco quando vedremo come sono le nuove Desmosedici.

Ducati (Getty Images)
Ducati (Getty Images)

Nel 2021, è stata davvero molto vicina alla vittoria, grazie allo strepitoso mondiale di Francesco Bagnaia. Oggi, non è un mistero che tutti vorrebbero correre con la prima squadra Ducati, come ha detto a chiare lettere, il pilota Primac, Jorge Martin, classe ’98.

Nessuno però, sa come sarà la nuova, di Ducati. Pensare che in pratica, le moto viste nel 2021 erano poco più che una evoluzione di quelle dell’anno prima, per problemi di sviluppo legati alla pandemia. Ora invece torna ad essere tutto diverso e tifosi Ducati o meno, gli appassionati e gli avversari vorranno vedere la nuova rossa di Borgo Panigale.

Ducati modello in MotoGP: l’ammissione arriva da Lucio Cecchinello

Ducati: c’è la data della nuova moto

Non manca molto, la Ducati infatti sarà una delle prime squadre a togliere il famigerato velo, dalla livrea della nuova monoposto. Pecco Bagnaia e Jack Miller, potranno ammirare la nuovissima moto insieme a tutti coloro che attendono, tra non molti giorni. Sicuramente loro conoscono già qualche dettaglio, ma il modello con colori e sponsor non l’ha visto ancora nessuno.

Ebbene, il 28 gennaio 2022, arriverà l’attesissimo momento. Avverrà alle 16 e dovrebbe essere esclusivamente virtuale. Non si potrà quindi presenziare, ma basta collegarsi ad un pc ed attendere l’orario prestabilito, per poi vederla finalmente in corsa, in tutta la sua potenza, in Malesia pochissimi giorni dopo ed ancora in Indonesia, successivamente, per come previsto dal nuovo calendario della MotoGP.

Jorge Lorenzo, badilata ai piloti Ducati: l’ammissione su Marquez e Stoner

Tramite il sito della scuderia ed i social della stessa allora, venerdì 28 gli occhi andranno direttamente sulla nuova rossa fiammante che proverà a portare proprio Miller e Bagnaia, sul tetto del mondo. La nuova moto, sarà la Desmosedici GP22 e sarà salvo sorprese, la terza della nuova stagione ad essere svelata. Prima c’è stato il Team Gresini, con l’arrivo della Desmosedici GP21 di Enea Bastianini e Fabio Di Giannantonio, lo scorso sabato. Poi, lunedì prossimo sarà la volta della WithU Yamaha RNF di Andrea Dovizioso e di Darryn Binder, che conosceranno le loro M1.