Valentino Rossi si prende pure il web: ha un nuovo primato

Parole e riferimenti più cliccati di questa settimana? Naturalmente, sono tutti per Valentino Rossi, ecco le percentuali.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

A modo loro, tutti hanno dato un saluto a Valentino Rossi, domenica scorsa, perché una delle icone dello sport contemporaneo in assoluto, si ritirava dalle scene. O meglio, lo faceva da pilota, visto che ora è a tutti gli effetti un dirigente.

Di lui, hanno parlato i colleghi, suo fratello, Luca Marini, che a tutti gli effetti un collega lo è stato nell’ultimo anno, ma anche giornali, tv e soprattutto, le migliaia di tifosi in giro per il mondo. Infatti Valentino, ha vinto anche sul web. Ecco perché.

Valentino Rossi, le parole più scritte in internet

Un mondo che nessuno era mai andato ad esplorare, per confermare le parole dello stesso quarantaduenne: “La cosa più bella per me in tanti anni di motociclismo è esser diventato un’icona”. E lo è a tutti gli effetti, dati alla mano. Basti pensare che in quest’ultima settimana, quella che ha visto l’addio di Vale alle corse, parole di riferimento al pilota italiano, sono state cliccate in una mole pazzesca. Solo durante il GP di Valencia, quindi dalle 14:00 alle 15:00 di domenica, le conversazioni citazioni di Valentino Rossi, sono state circa 11mila.

Se tutti i quotidiani del mondo hanno dedicato titoli a Valentino tra domenica e lunedì, il web non è stato da meno. Infatti, secondo le statistiche raccolte da ANSA – DataMediaHub, soltanto il 16% delle conversazioni online su The Doctor, provengono dal territorio italiano. Gli Stati Uniti sono quasi al pari, mentre il 13% proviene dalla Spagna e il 20% circa dall’Indonesia.

LEGGI ANCHE>>> Jorge Lorenzo sfata un falso mito su Valentino Rossi: ecco perché vinceva

Sul web, tra tutte scritture anche minime dove compariva il rimando al pilota marchigiano, l’hashtag più usato in assoluto, facile da indovinare, è stato #GrazieVale. Una curiosità poi sul contenuto multimediale più cliccato. È su YouTube e corrisponde al titolo: “Valentino Rossi surprised by his 9 title-winning bikes”. 2,9 milioni di visualizzazioni.