Valentino Rossi inizia male il 2022: ecco perchè salterà la 12 Ore del Golfo

Valentino Rossi è risultato positivo al Covid-19. E’ stato isolato e non potrà prendere parte alla tanto attesa 12 Ore del Golfo.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

L’ex pilota della Yamaha è stato costretto ad alzare bandiera bianca. La pandemia ha colpito anche lui e, isolato in quarantena, non prenderà parte alla gara endurance della 24 Ore del Golfo. Sulla Ferrari 488 GT3 #46 del team elvetico Kessel Racing correrà lo specialista David Fumanelli, che affiancherà Luca Marini e Alessio Salucci.

E’ una beffa atroce per Valentino Rossi che si era preparato nelle ultime settimane alla sfida endurance. A seguito del ritiro dalla MotoGP, il Dottore ha deciso di dedicarsi all’automobilismo. Il pesarese ha provato diverse vetture GT e quella sul tracciato di Yas Marina sarebbe dovuta essere una prova generale in vista di una lunga stagione sulle quattro ruote nel 2022. VR46 non ha ancora scelto il campionato più adatto alle sue esigenze. Nelle prossime settimane, scioglierà ogni riserva, ma nel frattempo dovrà negativizzarsi.

MotoGP, Valentino Rossi fa acquisti per la VR46: vuole un suo ex rivale

Una tegola inaspettata per Valentino Rossi

Il 14 dicembre 2019 il Dottore aveva preso parte, insieme a suo fratello Luca Marini e all’amico d’infanzia Alessio “Uccio” Salucci, alla sfida sul circuito di Yas Marina. Il team aveva vinto nella propria categoria Pro/Am, arrivando al terzo posto assoluto sempre al volante della Ferrari della squadra svizzera. Il contatto con un positivo ha rovinato i piani dell’ex pilota della Yamaha che era pronto, nuovamente, a sedersi nell’abitacolo della Rossa.

MotoGP, Valentino Rossi chiarisce tutto: ecco chi lo sovvenzionerà

Il team Kessel Racing ha fatto sapere che Valentino Rossi non potrà raggiungere Abu Dhabi perché è in quarantena fiduciaria dopo essere risultato positivo al Covid-19. Spetterà a suo fratello Luca Marini tenere alta la bandiera di casa, con Salucci e Fumanelli che si alterneranno alla guida della Ferrari. Valentino Rossi ha provato, recentemente, un Audi R8 LMS del W Racing Team, squadra con cui potrebbe prender parte al GT World Challenge. Si saprà di più nelle prossime settimane. Nel 2022 il Dottore, oltre alla sua nuova avventura sulle quattro ruote, dirigerà il suo team VR46 in MotoGP. Facciamo gli auguri di pronta guarigione al centauro di Tavullia.